Il parlamento del Paraguay è stato incendiato

Il parlamento del Paraguay è stato incendiato

Dai manifestanti che stanno protestando contro una modifica della Costituzione che se approvata definitivamente permetterà al presidente del paese di candidarsi per un secondo mandato

Ad Asunción, la capitale del Paraguay, centinaia di manifestanti hanno protestato contro un emendamento alla Costituzione che se approvato definitivamente consentirà di essere eletto presidente per un secondo mandato: nel corso delle proteste alcune persone  hanno incendiato  il palazzo del parlamento. In precedenza i manifestanti si erano scontrati con la polizia fuori dall’edificio. Alcune persone sono riuscite a superare le barriere della polizia e a entrare nel palazzo del parlamento, al primo piano, dove hanno saccheggiato gli uffici dei parlamentari della maggioranza e hanno dato fuoco a documenti e parte dell’arredamento, innescando l’incendio. La polizia ha cercato di allontanare dal palazzo in fiamme le persone che stavano manifestando usando idranti e sparando proiettili di gomma; nel frattempo sono arrivati i vigili del fuoco, che dopo più di due ore sono riusciti a spegnere l’incendio. Secondo i media locali, decine di persone sono rimaste ferite, tra cui manifestanti, politici, giornalisti e poliziotti. Secondo i vigili del fuoco i feriti sarebbero circa trenta.

Risultati immagini per Il parlamento del Paraguay è stato incendiato

Risultati immagini per Il parlamento del Paraguay è stato incendiato

Comments

About ERNESTO DARCOURT ARCE

ERNESTO DARCOURT ARCE
DIRECTOR GENERAL - Marketing y Publicidad