Home / NEW ITALIA / Forte scossa di terremoto in Venezuela: sisma di magnitudo 7.3, edifici evacuati anche in Colombia

Forte scossa di terremoto in Venezuela: sisma di magnitudo 7.3, edifici evacuati anche in Colombia

E’ stato avvertito in diverse zone al confine dei due Paesi. Gente in strada a Caracas. Il ministro degli Interni: “Al momento non ci sono notizie di vittime”

Una forte scossa di terremoto, di intensità 7.7 della scala Richter secondo il Servizio geologico colombiano, di 7,3 secondo il Servizio geologico Usa, è stato avvertito in diverse zone del Venezuela e nel nord della Colombia. Secondo quanto riferito dai media locali, numerosi edifici sono stati evacuati  a Caracas, dove la gente si è comunque riversata in strada in preda al panico, e in diverse città dei due Paesi confinanti. L’epicentro è stato localizzato a circa 20 km a nord-ovest di Yaguaraparo, 400 km a est della capitale venezuelana, non lontano dalla città di Carupano. L’osservatorio Usa che vigila sui maremoti ha monitorato la situazione, per poi rassicurare sulla minaccia di un possibile tsunami.

Forte scossa di terremoto in Venezuela: sisma di magnitudo 7.3, edifici evacuati anche in Colombia

L’epicentro del sisma (foto da usgs.gov)

Il ministro degli Interni venezuelano, Néstor Reverol, parlando in tv ha dichiarato che “finora non si segnalano vittime e che il ministero è in contatto con tutti i governatori degli Stati coinvolti per avere una visione complessiva dei danni causati dal sisma e determinare le iniziative da adottare da parte del governo centrale”. Reverol ha confermato che il sisma ha interessato lo Stato di Sucre ed è stato avvertito in un’altra decina di Stati.

Terremoto Venezuela, tremano le vetrate a Ciudad Bolivar

Ed è il governatore dello Stato del Sucre, Edwin Rojas, a confermare che “al momento non si registrano danni fisici o perdite umane”. “Abbiamo appena avuto un impatto sismico abbastanza forte, un terremoto di magnitudo superiore a 6 gradi, che, grazie a Dio, non ha causato danni fisici né umani”. Tuttavia, ha aggiunto, “il sisma ha provocato una grande paura nella popolazione dovuto alla forza e alla durata della scossa”. Rojas ha assicurato che è stato fatto un monitoraggio della situazione in tutto i comuni, “nessuno ha segnalato vittime”.

Terremoto Venezuela, la scossa nel supermercato: i barattoli cascano dagli scaffali

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.7 è stata registrata inoltre alle 9:32 ora locale (00:32 in Italia) in mare nello stato insulare di Vanuatu, nell’oceano Pacifico meridionale. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano (Ingv) e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 30 km di profondità ed epicentro 78 km a est di Lakatoro. Non si hanno notizie di eventuali danni a persone o cose, né è stata emessa alcuna allerta tsunami.

Comments

comments

About ERNESTO DARCOURT ARCE

Te podría interesar también

Italia: Inferno a Bologna: riaperta carreggiata A14. Forse colpo di sonno dell’autista. Conte visita i feriti

” Un macello, persone bruciate e cadute a terra “ “È un macello. Ci sono …